21
Ago 11

Articoli

La crema alla piperina è una nostra innovazione nel campo della terapia della vitiligine.

Abbiamo iniziato a testarla nel 2007 dandoci degli ottimi risultati che abbiamo pubblicato al Congresso europeo di dermatologia tenutosi in svezia nell'ottobre del 2010.

Il nostro interesse è nato a seguito dei lavori scientifici del King's College di Londra (vedi a fine articolo), sui quali abbiamo lavorato per formulare una crema/gel grazie all'aiuto di un chimico industriale. Abbiamo compreso che la piperina è in grado di aumentare la riproduzione dei melanociti e la produzione di melanina ma non contrasta il peggioramento della vitiligine che è di natura autoimmunitaria.

Di conseguenza la crema alla piperina viene da noi prescritta solo nei casi di vitiligine stabile o in miglioramento  come utile presidio alla ripigmentazione delle aree affette da vitiligine. In questo momento il GISV ha firmato un modulo di secrecy con una nota ditta farmaceutica italiana per la produzione industriale di questa crema e pertanto siamo vincolati alla segretezza formulativa. La crema alla piperina non è il rimedio alla vitiligine ma un utilissimo presidio per alcune delle sue fasi.

alcune ditte hanno deciso di sfruttare l'onda della pubblicità della piperina in crema per creare prodotti di integrazione alimentare al pepe nero, facendo passare l'idea che questo possa aiutare nella vitiligine, purtroppo non ci risulta assolutamente

Ad oggi la crema è prodotta da una sola farmacia in italia sia perchè la tecnica per produrla non è affatto semplice e dunque rischieremmo di avere un prodotto non consono allo scopo, sia perchè non desideriamo creare false speranze in pazienti in peggioramento che necessitano di approccio medico specialistico che la il semplice utilizzo della piperina non può vicariare.

 Ci preme anche sottolineare che sulla base della difficoltà formulativa, alcune ditte hanno deciso di sfruttare l'onda della pubblicità della piperina in crema per creare prodotti di integrazione alimentare al pepe nero facendo passare l'idea che questo possa aiutare nella vitiligine, purtroppo non ci risulta assolutamente.

Per i colleghi dermatologi che desiderano avere la piperina come prova o seguire i nostri prossimi corsi di terapia della vitiligine consigliamo di iscriversi su INderma, il primo professional network gratuito dedicato alla dermatologia e alla medicina estetica.

Piperina prima relazione congressuale (2008)


Share:Google!linkaGoGo!Live!Ma.gnolia!Maple!Mister-Wong!Mixx!MyLinkVault!MySpace!Netscape!Netvouz!Newsvine!RawSugar!Reddit!ShoutWire!Simpy!Slashdot!Smarking!Spurl!Squidoo!StumbleUpon!Swik!Tailrank!Technorati!Wists!

Login